Stampa
Le misure restrittive intraprese dalla Confederazione e dal Canton Ticino per contrastare la diffusione del Covid-19 hanno generato una diminuzione del traffico transfrontaliero del 70%.
L’Amministrazione federale delle dogane ha quindi deciso per la chiusura totale dei valichi di frontiera di Brusata e Dirinella (Zenna).
È stata disposta anche la chiusura parziale dalle ore 20 alle ore 5 del valico di Gandria.
A queste si aggiungono le chiusure già comunicate in precedenza.
Ecco dunque l’elenco completo di tutte le dogane che saranno chiuse al traffico:
- Pedrinate
- Ponte Faloppia
- Marcetto
- San Pietro di Stabio
- Ligornetto
- Arzo
- Ponte Cremenaga
- Cassinone
- Indemini
- Arogno
- Brusino
- Pizzamiglio
- Camedo
- Fornasette
- Brusata
- Dirinella (Zenna)
- Gandria (chiusura solo dalle 24 alle 4.30).
 
Il sindacato non condivide la scelta e ha già fatto presente alle Autorità competenti che una simile decisione rischia di gravare sulle spalle del personale sanitario il quale è già sottoposto a turni molto pesanti. I lavoratori in certi casi si ritroveranno infatti costretti ad allungare il tragitto necessario per recarsi al lavoro.
Nel frattempo prosegue l’opera del sindacato affinché vengano rispettate le chiusure di imprese e cantieri sancite dal Consiglio di Stato ticinese nella giornata di sabato e che vi sono già state comunicate. Ne trovate un riassunto efficace sul nostro sito.