Per la fine del 2013 i lavori di scavo nei cantieri di Bodio e Faido (Consorzio TAT) saranno giunti al capolinea. Negli anni tra il 2001 e il 2011 si è raggiunta un’occupazione

Capita alle nostre latitudini: la testa è più dura della pietra. L’Associazione Industrie del granito del Ticino, al culmine di questo lungo periodo di mancanza di dialogo tra le parti,

Il settore del granito dal 1. Gennaio 2012 è sprovvisto di un contratto collettivo di lavoro cantonale. Un vuoto contrattuale particolarmente irritante

La dimensione assunta dal lavoro distaccato (ditte e lavoratori autonomi con sede oltre frontiera che vengono a fornire prestazioni lavorative nel nostro Paese) è tale

La terza tragedia sui cantieri dell’anno 2013: ora basta!Un'altra tragedia sul lavoro ha sconvolto il Ticino questa mattina: