Attualità

Il 21 agosto la Commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio degli Stati (CSSS-S) ha dibattuto l’iniziativa popolare «per un congedo paternità ragionevole» e un eventuale contro progetto.
Dopo i tempi difficili, sono finalmente giunte notizie incoraggianti, sia in ambito politico che aziendale, che permettono di guardare con maggior ottimismo al futuro dell’aeroporto Lugano-Agno.
L’iniziativa sul personale qualificato (IPQ) sarà finalmente trasferita, all’inizio del 2019, nella politica ordinaria della Confederazione. Lanciata nel 2011 dal consigliere federale Johann Schneider-Ammann, tale iniziativa ha l’obiettivo di sfruttare maggiormente il potenziale di personale specializzato residente in Svizzera e sopperire così alle lacune registrate nel Paese.
Martedì 26 giugno si è tenuta al Centro Studi Bancari di Villa Negroni a Vezia la conferenza stampa organizzata dal Gruppo CSR Ticino sul tema della responsabilità sociale d’impresa.
La conferenza è stata l’occasione per fare un bilancio dei primi due anni di lavoro del Gruppo CSR e per presentare i prossimi due anni di attività che verranno sostenuti dal finanziamento del progetto Interreg SMART.
In apertura di conferenza, Stefano Rizzi, Direttore della Divisione Economia del DFE, dopo aver dato il benvenuto ai partecipanti ha illustrato lo sviluppo del tema in Ticino.
Si parla spesso di soldi, ma quando diventano un problema si tende a tacere. I soldi sono spesso un tabù nella nostra società: se ci sono bisogna farli apparire, quando non sono sufficienti per soddisfare i nostri desideri si cerca di non pensarci, oppure si trovano scorciatoie pericolose. Il problema può toccare chiunque.