Salario minimo
Vuoi verificare se vieni pagato almeno il minimo?

Le/i rappresentanti sindacali delle migliaia di lavoratrici e lavoratori che si sono mobilitati in massa e a due riprese in Piazza Governo, oltre che con azioni rilevanti sui posti di lavoro, ribadiscono alle granconsigliere e ai granconsiglieri riunite in sessione la loro ferma opposizione al taglio salariale del 2% oltre 60’000 franchi e a tutti i tagli che colpiscono i servizi pubblici e sociosanitari nel preventivo 2024.

I rappresentanti sindacali rivendicano pure la piena compensazione del carovita. Questo messaggio verrà ricordato con un momento di protesta davanti al Parlamento lunedì 5 febbraio alle 12.

La lotta sindacale dovrà proseguire in modo forte e unitario nelle prossime settimane.

In particolare i Sindacati VPOD, OCST e SIT invitano sin d’ora tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori a partecipare giovedì 29 febbraio alla giornata di mobilitazione generale contro la liquidazione del settore pubblico e sociosanitario.

Viste le decisioni parlamentari e governative, quale ultima ratio, i Sindacati VPOD e OCST in collaborazione con altre associazioni indicono per il 29 febbraio lo sciopero dei dipendenti del Cantone, aprendo le casse di sciopero.

Per i settori sociosanitari e della sicurezza i Sindacati VPOD, OCST e SIT organizzeranno il 29 febbraio una giornata di protesta con pause di protesta, assemblee settoriali a distanza e volantinaggi.


Manifestazioni

21
Set
Berna
Data: 21 Settembre 2024, 07:30
Il prossimo 21 settembre 2024 si terrà a Berna una grande manifestazione nazionale.